Cap. 7 – La CRF 1100L (Honda CRF1100L Africa Twin) 2019

Dal lancio della CRF 1000 sono stati venduti oltre 87.000 esemplari in tutto il mondo e nel 2019 la Honda decide di sdoppiare i modelli aggiungendo anche la CRF 1100 Adventure Sports del prossimo capitolo.

In questo capitolo analizziamo invece la sorella CRF1100L più adatta al fuoristrada.

Che cosa cambia tra la 1000 e la 1100 ?

Cresce la cilindrata del motore bicilindrico parallelo, da 998 a 1.084 cc, la potenza (da 95 a 102 CV) e la coppia (da 99 a 105 Nm).
Nuovo Telaio

Nuova Sella più stretta e manubrio rialzato per favorire la guida off. In opzione sono disponibili sia una sella ribassata di 25 mm (845-825 mm) o rialzata di 25 mm (895-875 mm).

Nuova piattaforma inerziale IMU a 6 assi

Controllo di trazione HSTC a 7 livelli, cornering ABS a 2 modalità, antiwheelie a 3 livelli.

6 Riding Mode, 4 preimpostati più 2 completamente personalizzabili: Potenza (P) è ora a 4 livelli, il freno motore (EB) offre 3 livelli, il controllo di trazione HSTC (T) dispone sempre di 7 livelli (più la disattivazione).

Schermo TFT touch a colori di 6.5” che integra Apple CarPlay®, Android Auto® e la connettività Bluetooth per tutti gli altri smartphone.

Nuovo scarico con valvola ECV con nuovo sound più grintoso

Tra gli optional è disponibile anche il Quickshifter elettronico per salire di marcia e scalare senza azionare la frizione. 

Cruise Control.

Omologata Euro5.

Questo modello è più indicato alla guida in fuoristrada, è infatti più piccola, stretta e leggera, ma al contempo offre più potenza e coppia del modello precedente.

Accessori: Portapacchi in alluminio, Bauletto (alluminio o plastica), Valigie laterali (alluminio o plastica), Borse interne bauletti, Tubolari antiurto, Luci fendinebbia a LED, Protezioni laterali motore, Griglie radiatore con logo, Parabrezza basso fumé, Parabrezza alto, Estensioni paramani, Pedane pilota maggiorate rally, Pedane passeggero con finitura in gomma, Manopole riscaldabili, Presa 12V, Cavalletto centrale, Stickers ruote, Sistema di allarme, Sella rialzata (895-875 mm), Sella ribassata (845-825 mm), Quickshifter (versione MT), Pedale cambio per versione DCT

La versione 2022

La versione 2023

Prezzo: Euro 15.240

Velocità Massima: 194 km/h

Peso a secco: 216 kg

Consumo medio: 18,4 km/litro (extraurbano)

Potenza alla ruota: 91,9 CV

Accelerazione: 0/100: 3,5 sec.

Altezza sella: 858/878 mm

OWNER REVIEW

Questo modello ha sostituito le precedenti Transalp che ho avuto e io la considero la reale erede naturale di quelle moto che si usavano negli anni 90 per viaggiare per i passi alpini.

Ha tutto quello che serve e ho molto apprezzato sia il DCT che il cruise control, veri e propri doni del cielo quando bisogna fare lunghi trasferimenti o bisogna tornare a casa con centinaia di km sulle spalle.

La moto è stabile, potente, frena bene e abbastanza agile sui tornanti. Ripara adeguatamente dal vento e si destreggia anche sullo sterrato (che non amo molto in verità).

L’elettronica tanto bistrattata da alcuni risulta in realtà davvero utile nella gestione di un motore da 100 cavalli e una moto da quasi 250 kg.

Cambierei qualcosa ? Di certo le gomme di primo equipaggiamento che fanno veramente schifo e non durano niente. Poi la dotazione di accessori della Honda che risulta decisamente cara se si deve pagare un adesivo 70 Euro.

Ho trovato molto utile le indicazioni della Honda Off Road Academy durante il viaggio in Sardegna che mi hanno permesso di capire come guidare come moto, che necessita un po di malizia nella guida.

Consiglio questa versione a tutti coloro che vogliano avere la moto enduro più evoluta della Honda perchè la sorella maggiore Adventure Sport alla fine non ha molto di più e non risulta alttrettanto snella e agile quando la strada diventa brutta e difficoltosa.

Brochure CRF

Video

Images

***

<<< PRECEDENTE / SUCCESSIVO >>>

***

Intro, Cap. 1, Cap. 2, Cap. 3, Cap. 4, Cap. 5, Cap. 6, Cap. 7, Cap. 8, Cap. 9. Cap. 10, Credits

Images, Video, Brochures, Sticker Album